emas ok

Politica Ambientale

POLITICA AMBIENTALE

La società Calder S.n.c. è consapevole dell’impatto ambientale correlato alle proprie attività e riconosce l’importanza del rispetto dell’ambiente nei confronti dei propri clienti, dei dipendenti e più in generale delle generazioni future.

In tale ottica la Calder S.n.c.  si è impegnata ad  attivare un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) conforme alla norma UNI EN ISO 14001:2015 ed al Regolamento EMAS:

  • operando in maniera sostenibile e nel pieno rispetto della normativa ambientale e delle altre prescrizioni sottoscritte dall’Organizzazione;
  • promuovendo nell’ambito delle proprie attività, la tutela e la salvaguardia dell’ambiente;
  • introducendo misure sia organizzative che tecniche atte alla prevenzione dell’inquinamento ed al miglioramento continuo delle proprie performances

 

In particolare, per dare corso a tali principi la Calder S.n.c. si  è impegnata  a:

  • ridurre il consumo di risorse, in particolare il consumo energetico e idrico;
  • adottare tutte le misure necessarie per prevenire o ridurre al minimo le emissioni in atmosfera, gli scarichi idrici, la produzione di rifiuti ed ogni altra possibile forma di inquinamento;
  • incrementare i quantitativi di rifiuti avviati a recupero;
  • analizzare periodicamente gli aspetti ambientali connessi alle attività svolte, valutando i relativi impatti tenuto conto del contesto dell’ecosistema e delle richieste provenienti dalle parti interessate;
  • determinare gli aspetti ambientali dell’attività tenendo conto di tutto il ciclo di vita del prodotto.
  • adottare criteri ecologici negli acquisti;
  • stabilire obiettivi ambientali tenuto conto della conoscenza del contesto e degli impatti ambientali dell’attività svolta.
  • individuare, analizzare i requisiti dei clienti per poter offrire servizi all’altezza delle aspettative;
  • adottare tutti gli accorgimenti impiantistici e gestionali atti a prevenire e rispondere alle emergenze;
  • sensibilizzare e coinvolgere i propri fornitori sugli impegni della Politica Ambientale qui esposta, al fine di individuare e sperimentare prodotti ed attrezzature più performanti per l’ambiente;
  • fornire al personale adeguata formazione e sensibilizzazione in campo ambientale, coinvolgendolo nel raggiungimento degli obiettivi di miglioramento;
  • utilizzare attrezzature e macchinari che abbiano il minor impatto ambientale possibile, compatibilmente alle esigenze connesse alle attività di produzione;
  • assicurarsi che la Politica Ambientale qui esposta e il Sistema di Gestione Ambientale adottato siano compresi, attuati e mantenuti a tutti i livelli dell’Organizzazione.
  • Migliorare l’immagine e la reputazione sul mercato;
  • Registrazione del marchio al fine di proteggerne ed impedirne l’uso non autorizzato da parte di altre imprese che potrebbero danneggiarne l’immagine.

Omegna, 17 maggio 2018